Infrarosso - Vincenzo Valente

logo vincenzo valente
V i n c e n z o     V a l e n t e
© copyright all rights reserved
Vai ai contenuti

INFRAROSSO

L’occhio umano riesce a vedere sola la luce dalla lunghezza d’onda compresa all’incirca tra 400 e 750 nanometri (nm). Oltre i 750nm si trova la radiazione infrarossa. Questa radiazione è in grado di impressionare il sensore delle fotocamere digitali, permettendo di creare immagini dai colori “falsati” rispetto alla realtà. Attraverso la radiazione infrarossa fotografiamo qualcosa che “non vediamo”, e alla quale ai nostri occhi non sono sensibili. Il risultato può essere sorprendente perché conferisce alle scene un’atmosfera surreale, in quanto cieli, nuvole, foglie e piante assumono colori e toni molto particolari ed emozionanti. Poichè le informazioni che si possono trovare su Internet su questo argomento sono abbastanza scarse, ho pensato di fare un Tutorial in modo da semplificare lo studio di questa materia a coloro volessero cimentarsi per la prima volta con questa branca così affascinante della fotografia. Potete accedere al Tutorial cliccando QUI.
Qualora foste interessati ad approfondire ulteriormente l'argomento potete dare un'occhiata a questa guida completa sulla fotografia infrarosso, cliccando QUI. E' un volume in inglese ma tratta la materia in modo veramente esaustivo.



Torna ai contenuti